AEROSCOPE DJI

Aeroscope è un sistema in grado di identificare la stragrande maggioranza dei droni più diffusi oggi sul mercato, monitorando e analizzando i loro segnali radio per ottenere informazioni utili quali marca e modello del drone, numero di serie, nome del proprietario, posizione del pilota, coordinate di decollo, rotta di volo, coordinate diposizione,  direzione, altitudine, velocità.

Due le soluzioni disponibili: una versione ad installazione fissa, ideale per aeroporti o infrastrutture sensibili di grandi dimensioni; un’unità portatile, dove l’unità è racchiusa in un’unica valigetta, che consente agli utilizzatori di iniziare ad operare in un luogo nuovo o in mobilità).

L’unità fissa di è la soluzione ideale per la protezione di siti ad ampia estensione e richiede un’installazione fissa. Il sistema può essere personalizzato in funzione di quelle che sono le proprie esigenze per poter fornire una copertura completa dei siti. Può coprire aree di estensione fino a 50km e ottenere informazioni sui droni nello spazio aereo nel giro di pochi secondi.

L’ unità mobile è invece pensata per eventi occasionali e dà la possibilità agli utenti di operare facilmente in situazioni nuove grazie alla sua forma compatta. È la soluzione ideale in caso di emergenze o ovunque non sia possibile installare le Unità Fisse.

Il sistema può essere integrato con sistemi di sicurezza esistenti per fornire un’esperienza d’uso semplice ed intuitiva. Tutti i dati vengono raccolti e riuniti su un’unica piattaforma: Aeroscope Backstage Management System. Questa fornisce un sistema di monitoraggio centrale, strumenti di comando e di analisi, e consente di integrare informazioni raccolte anche da più voli.

Il sistema prevede l’installazione e taratura post-vendita obbligatoria da parte di tecnici autorizzati DJI. Questo vale sia per la versione portatile che quella fissa.

Entrammbi i sistemi possono essere venduti tramite MEPA.